Romanzo/ “Solo un raggio di sole”: 3 mondi femminili e il cerchio dell’armonia

0
800

Tre donne. Tre vite parallele, tre storie che s’incontreranno e, intrecciandosi, formeranno il cerchio di una medaglia di cui amore e amicizia sono le due facce.
Sofia, Amira e Silvia sono tre donne, diverse per aspetto e per carattere. Amira e Sofia, amiche storiche, hanno condiviso tutto dai tempi più remoti, sino all’attuale passione in comune dei campeggi in camper.
Amira è una fantastica veterinaria che convive con i dolori ricorrenti di una malattia che non le dà tregua; si libererà dalla prigione del sovrappeso grazie a Marco, il nutrizionista che conquisterà il suo cuore e che sposerà.
Sofia, erborista, reduce di storie non andate a buon fine, ha perso la speranza nei rapporti duraturi ma, rincontrando un amico d’infanzia, Carlo, scoprirà che il suo cuore è ancora in grado di emozionarsi.
Silvia arriverà in un secondo momento nel trio, sarà, nel romanzo, alla ricerca di un raggio di sole, del calore di un abbraccio, di qualcuno che la faccia sentire amata. Sunny, un uomo conosciuto in chat, con le sole parole sarà capace di donarle la serenità che cerca.
Lei è, infatti, vittima di un uomo, Stefano, che con il suo profondo egoismo, possesso e disprezzo la rende tremendamente infelice annientando, con una silente violenza psicologica, la sua autostima e la sua spensieratezza.
Con l’arrivo della piccola Chiara, dopo il matrimonio, i malumori di Stefano diventano quotidiani e insopportabili, come la certezza di Silvia del suo tradimento. Con il passare del tempo i litigi diventano sempre più frequenti e difficili da metabolizzare, soprattutto per la piccola Chiara.
Silvia inizia a sentirsi inadeguata come madre, preda di una terribile fame nervosa, si lascia andare non riuscendo a prendersi cura di se stessa, sentendosi una nullità, un totale fallimento.
Riuscirà a liberarsi dal suo aguzzino quando la violenza verbale si trasformerà in violenza fisica. In ospedale incontrerà Antonella, malata terminale, che la farà riflettere su quanto la vita possa essere breve e degna di essere vissuta amando ed essendo amati.
Sunny arriva come un vero raggio di sole nella sua vita; dopo un lungo rapporto epistolare in chat, decidono di incontrarsi e scoprono di conoscersi da tempo. Massimo porterà finalmente il vero amore e la gioia nella vita sua e di sua figlia.
Come Silvia incontrerà Amira e Sofia? Deciderà di rivolgersi ad un nutrizionista, caro amico di Massimo, per riprendere il suo peso forma. Incontrando Marco a una festa in compagnia di Amira, e Sofia e Carlo, l’anello si chiude e la storia delle tre donne, intrecciandosi, inizierà un nuovo, meraviglioso capitolo. (Francesca L’Abbate)
©Riproduzione riservata
IL LIBRO
Cinzia Cofano
Solo un raggio di sole
Les Flâneurs Edizioni
L’AUTRICE
Cinzia Cofano è nata a Locorotondo (Bari) nel 1979. Laureata in Filosofia a Bari e in Scienze Filosofiche a Lecce, ama leggere romanzi per avere la possibilità di viaggiare con la mente e scrive per passione. Insegna presso la scuola primaria dell’Istituto comprensivo Chiarelli di Martina Franca, dove si occupa di Progetti per la promozione della Lettura, presenta libri in collaborazione con le associazioni locali e gestisce la rubrica culturale sul web dal titolo Librinstreaming. Questo è il suo romanzo d’esordio.

RISPONDI

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.