Musica in avvicinamento. La primavera del San Pietro a Majella. Venerdì 14 maggio, secondo appuntamento (foto) della stagione in streaming con la musica da camera in omaggio a Johannes Brahms. Si può seguire il concerto online dalla sala Martucci del Conservatorioi sulla pagina Facebook e il canale YouTube dalle 18.
Protagonisti gli allievi della classe di Musica da Camera di Salvatore Biancardi: Gennaro Musella al pianoforte e Alessandra Ercolani al violoncello eseguiranno la struggente Sonata in mi minore op. 38 n. 1 per violoncello e pianoforte (Allegro non troppoAllegretto quasi Menuetto, Allegro) dedicata a Joseph Gänsbacher.
Con loro, il giovane mezzosoprano Antonia Elide Facciuto, con Michele Neri al pianoforte e Adriana Mendella al clarinetto: si esibiranno nella raccolta di toccanti e intensi lieder Zwei Gesänge op. 91 per alto, viola e pianoforte, costituita da Gestillte Sehnsucht (“Nostalgia Placata”) su testo di Friedrich Rückert e Geistliches Wiegenlied (“Ninna-Nanna Spirituale”) su testo di Emanuel Geiber, da Lope de Vega.
I due canti, collegati tra loro, prevedono l’accompagnamento della viola che può essere talvolta sostituito dal clarinetto, come nel caso di questo evento.
Un concerto imperdibile, per le atmosfere di Sturm und Drang evocate dal grande compositore che coinvolgerà gli ascoltatori anche se da remoto.

RISPONDI