Pranzi virtuali in famiglia con la Dieta mediterranea. Un’idea  dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli in un presente funestato dal Covid.
La proposta è lanciata dall’antropologa Elisabetta Moro, condirettore del MedEatResearch dell’ateneo napoletano, primo Centro di ricerca universitario italiano dedicato agli studi sociali sulla Dieta mediterranea.
Mettiamo le famiglie in rete– dice- per preparare e mangiare il ragù con i nonni. L’invito arriva in occasione del decennale del riconoscimento Unesco della Dieta Mediterranea (16 novembre 2010 – 16 novembre 2020).
«Il carico di tradizioni alimentari e antropologiche che ci sono ad esempio dietro a un ragù – sottolinea Moro- le nostre nonne potrebbero raccontarcelo ‘virtualmente’ in questi mesi così come fa ad esempio il grande attore Peppe Barra che in un video presente nel museo virtuale della Dieta mediterranea ci racconta il ragù che faceva Eduardo De Filippo».
Intanto, al Suor Orsola Benincasa si festeggia, il decimo compleanno della Dieta mediterranea Unesco. Lunedì 16 novembre alle 18, in streaming la quinta edizione della “Fico Mediterranean Lecture” che quest’anno sarà anche uno degli eventi di punta del programma della Commissione Italiana Unesco per le celebrazioni del decennale.
In cattedra il nuovo rettore della Federico II, Matteo Lorito. “Agriculture and Future” sarà il tema della lezione introdotta da Lucio d’Alessandro, rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa, Marino Niola, condirettore del MedEatResearch, Pier Luigi Petrillo, titolare della prestigiosa cattedra “UNESCO Chair On Intangible Cultural Heritage And Comparative Law” presso l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, Rosanna Romano, direttore generale Cultura e Turismo della Regione Campania, Tommaso Pellegrino, direttore del Parco Nazionale del Cilento, Alburni e Vallo di Diano e dal Sindaco di Pollica, Stefano Pisani.
Seguirà un dibattito guidato da Elisabetta Moro insieme con Andrea Segrè, presidente della Fondazione Fico di Bologna, anima scientifica e divulgativa della Fabbrica Italiana Contadina Eataly World, grande parco agroalimentare bolognese.
Un’occasione anche per presentare il volume (in edizione italiano/inglese) di Elisabetta Moro e Marino Niola I segreti della Dieta Mediterranea. Mangiare bene e stare bene (Il Mulino Editore) che raccoglie le prime quattro Fico Lectures (P.L. Petrillo 2016, M. Niola 2017, A. Segrè 2018, E. Moro 2019). Il libro raccoglie anche numerose e preziose ricette di un prestigioso gruppo di grandi chef.
Per saperne di più
medeatresearch@unisob.na.it
www.unisob.na.it/medeatresearch
www.mediterraneandietvm.com
In alto, Peppe Barra, durante la realizzazione del video con Niola e Moro

RISPONDI