Il futuro dei nostri bambini parte dalle fantasia. E su questa scommette l’associazione Insolitaguida Napoli al Teatro Lazzari felici, centro storico di Napoli (in vico S.Maria dell’Aiuto 17) con i laboratori creativi. Per stimolare i piccoli a creare, imparare e sperimentare attraverso il gioco. Quattro appuntamenti con la creatività (per bambini dai 4 ai 10 anni ) che iniziano tutti con la lettura interattiva di un libro a tema e prevedono tutti una gustosa pausa
Si parte sabato 6 aprile alle 16,30: La luna con mamma o papà. Giocare con i bambini sembra la cosa più semplice del mondo. In fondo cosa ci vuole? Ma troppo spesso dimentichiamo che giocare, per un bambino, è un’attività seria, ben più impegnativa e costruttiva di quello che pensiamo noi “grandi”. Soprattutto nei primi anni di vita, il gioco rappresenta per un bimbo il principale strumento per imparare a conoscere il mondo. Che mamma e papà abbiano voglia (e tempo) di giocare con i loro bambini è una cosa meravigliosa. Almeno uno dei dei genitori dovrà essere presente.
Secondo laboratorio  20 aprile ore 16,30: Vinciamo le paure.  Attraverso un dialogo adeguato alla loro età ci faremo raccontare cosa sentono, cosa sognano, cosa immaginano durante la notte. E poi si entra nel vivo del laboratorio che prevede la creazione di un divertente scacciapensieri, ossia un coloratissimo portafortuna da appendere ovunque si desiderio.
Sabato 4 maggio alle 16,30: Colori in movimento per bimbi in azione.
I bambini disegnano e utilizzano tutto ciò che può lasciar traccia come un prolungamento della propria fisicità e della propria mente. Il pennello, la matita o qualsiasi altro strumento, si muove collegandosi a dita, mani, braccia, corpo e mente che divengono un tutt’uno, un’azione e determinazione di un movimento che colora, disegna e lascia traccia di sé.
Chiude sabato 18 maggio il tema, alla stessa ora, si parla di luce. Disegnare il sole di Bruno Munari è un piccolo manuale ( da cui si prende spunto) di quante sfumature ha il sole, non solo nel colore ma anche nel disegnarlo. Il sole è un soggetto che tutti i bambini disegnano da subito ecco quindi nascere soli con occhi naso e bocca. Un laboratorio per studiare del sole  forme, colori, dimensioni diverse con tecniche artistiche differenti tra loro.
Tutti i laboratori sono ideati e realizzati dalla storica dell’arte Raffaella Lavanga.
Tutti i laboratori si terranno presso il Teatro dei Lazzari Felici, in vico S.Maria dell’Aiuto 17, in pieno centro storico a due passi da Largo Santa Maria la Nova.
Per prendere parte ali laboratori prenotare ai numeri 081 1925 6964, cellulare / whatsapp 338 965 22 88 o tramite il sito web www.insolitaguida.it

RISPONDI