In/Finito- le ville di Tiberio. Danza a Villa Jovis. Venerdì 1 e sabato 2 giugno, alle  11.30, nei suggestivi spazi  di Villa Jovis, il complesso più grande e sontuoso tra le antiche dimore dell’imperatore romano. Appuntamento con la danza organizzato dalla Fondazione Capri con il Polo museale della Campania, in collaborazione e con la partecipazione della Fondazione Nazionale della Danza- Aterballetto. Quaranta minuti di spettacolo: ingresso per gli spettatori, mezz’ora prima.
La Fondazione Capri dedica i progetti del 2018 alla storia antica di Capri, facendo rivivere le suggestioni dell’epoca di Tiberio, che governò l’Impero Romano dal  14 d.C , con la forza narrativa del corpo in movimento e del linguaggio della fotografia.
In scena, coreografie in diverse aree della Villa, consentendo allo spettatore di muoversi e scegliere quale coreografia seguire sino alla fine. Le performance includono 6 coreografie, 6 danze individuali di 5 minuti ciascuna; una sorta di “esposizione” di danza, e al tempo stesso di visita della Villa.
Coreografie di Saul Daniele Ardillo, Damiano Artale, Hektor Budlla, Philippe Kratz, Roberto Tedesco, Diego Tortelli. Con Arianna Kob, Ina Lesnakowski Bonetta, Grace Lyell, Ivana Mastroviti, Giulio Pighini, Serena Vinzio. La messinscena è coordinato da Carlo Cerri.
In alto, Villa Jovis

 

 

RISPONDI