Poeta, narratore, saggista e traduttore. Critico letterario del quotidiano “America Oggi”, Luigi Fontanella incontra il pubblico di Napoli al Caffè letterario Il tempo del vino e delle rose in piazza Dante 44/45, oggi, mercoledì 7 giugno, alle 18. L’autore (foto), che è ordinario di italianistica e direttore del dipartimento di lingue e letterature europee alla State University di New York a Stony Brook, parlerà dei suoi due recenti lavori, “Il dio di New York” ( romanzo edito da Passigli) e  “Lo scialle rosso” (raccolta di poemetti e racconti in versi pubblicata da Moretti e Vitali). In dialogo con Carlangelo Mauro.
Presidente dell’Ipa (Italian Poetry in America), dirige per Olschki la rivista internazionale di poesia italiana “Gradiva” (Premio per la Traduzione Ministero dei Beni Culturali e Premio Catullo).
Da trent’anni promuove la poesia italiana nel Nordamerica, con numerose traduzioni, convegni, letture di poesia bilingui e il Premio internazionale di poesia “Gradiva-New York”, giunto  alla quinta edizione.
Dal 1982 al 1987 è stato corrispondente culturale della Rai, Radio Uno, “Il Paginone”.
Nel 2005 è stato nominato Cavaliere dal presidente  Carlo Azeglio Ciampi per aver promosso e diffuso la letteratura e la cultura italiana in America. Nel 2014 ha ricevuto il Premio nazionale Frascati poesia alla carriera.
Chiude l’incontro con il poeta, l’evento dal titolo Glossopetrae /Tonguestones. Testi e voce di Simona Menicocci. suoni e pietre di Luca Venitucci. Introduce Bernardo De Luca

Per saperne di più
tel 081 014 5940