Coinvolgimento, suspense, un intrigo tutto da scoprire tra una degustazione e l’altra. “Ciak si gira! Delitto a luci rosse” è il nome della cena con delitto che andr  in scena stasera 30 dicembre 2014, alle ore 21.00 al Te. Co. Teatro di Contrabbando.
Siamo negli anni ’90, alla vigilia di Capodanno, su un set a luci rosse in cui si insinua un giallo profondo tre donne e una vittima. L’indagine è affidata a un detective che guider  il pubblico, tra indizi e ragionamenti, verso la sconcertante verit .
Il “contrabbandiere” Valerio Bruner, giornalista e musicista per l’occasione ha composto un testo che vedr  in scena tutti gli attori dell’omonima compagnia che gestisce lo spazio socio-culturale di Via Diocleziano. In scena, giovani talenti del teatro partenopeo Francesca Romana Bergamo, Chiara Vitiello, Simona Pipolo, Luca Sangiovanni, Alessandro Palladino.
Un modo originale per salutare insieme il nuovo anno all’insegna dell’arte, della buona tavola e con un garantito coinvolgimento del pubblico.
Te. Co. – acronimo di Teatro di Contrabbando, è una giovane realt  teatrale napoletana aperta al traffico di idee e parole. Costituita come associazione culturale, l’obiettivo di Te. Co. è dare voce e spazio alla diffusione di idee e “arte che non ha parte”. I “contrabbandieri culturali” che affollano la sede di Te. Co. partono dal presupposto che per dare importanza al proprio messaggio una voce sola non basta, bisogna diventare una folla. Il nome Te. Co. racchiude in s un doppio significato la delicata traduzione "con te" e contemporaneamente il significato più violento e identificativo di "teatro di contrabbando".Due facce che, da sempre caratterizzano Napoli e il fare teatro in questa stimolante ma complicata citt .

Te. Co. Teatro di Contrabbando
Via Diocleziano 316, Fuorigrotta (NA)
Costi cena buffet + spettacolo, 12 euro a persona
Prenotazione obbligatoria al 334 214 25 50
Info e contatti teatrodicontrabbando@gmail.com
Nel caso di eventuali allergie o esigenze alimentari particolari, si prega di comunicarlo al momento della prenotazione

Nella foto, la locandina dell’evento