Alta formazione teatrale. Con il progetto, In altri tempi e luoghi. Che sar  presentato luned 30 giugno, alle 17.30, al Centro Asterix, di via Domenico Atripaldi a San Giovanni a Teduccio, nell’ambito del piano locale giovani e della rassegna Giugno dei giovani, sostenuto dall’assessorato ai giovani, politiche Giovanili, innovazione, creativit  del Comune di Napoli, dall’ associazione Trerrote. Il corso di alta formazione è dedicato a giovani talenti e giovani professionisti dell’intervento sociale ed educativo. Durante la presentazione, sar  messo in scena lo spettacolo Amaritudo Vitae. Me Sfasterio, liberamente ispirato all’opera di Annibale Ruccello, per la regia e l’adattamento di Nicola Laieta.

Trerrote è un’associazione giovanile che nasce come sodalizio di artisti, attori ed educatori provenienti da diversi quartieri di Napoli e provincia, con l’obiettivo di rivalutare la periferia di Napoli attraverso il teatro, la ricerca e l’educazione.
Il corso di alta formazione teatrale vuole promuovere un profilo di attore/educatore capace di utilizzare le pratiche teatrali quali strumento di crescita esplorazione e sviluppo dell’identit  personale. Per incoraggiare la nascita di una comunit  giovanile territoriale creativa e proattiva, i sar  arricchito dal contributo seminariale di affermati registi, attori, coreografi. Inoltre si concluder  con performing act aperte al pubblico e uno spettacolo finale, scritto e diretto sotto la guida dei docenti.
Nicola Laieta e Antonello Tudisco saranno i docenti, mentre i seminari sono curati da affermati professionisti del mondo teatrale Babilonia Teatri, Salvatore Cantalupo, Davide Iodice, Luciano Saltarelli, Francesco Saponaro, Marina Rippa, Roxy in the Box e Marco Zezza. L’iniziativa partir  il prossimo settembre al Centro Asterix.

In foto, la locandina della presentazione

venerd 27 giugno 2014