Assoutenti Campania contro le truffe agli anziani. Lezioni, seminari, convegni, incontri per spiegare ai residenti a Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio, quartieri considerati “a rischio”, come difendersi da raggiri e pubblicit  ingannevoli. E’ il fulcro del progetto in corso (fino a settembre) “Citt  senza periferie”, finanziato da Camera di Commercio, Industria, Agricoltura, Artigianato di Napoli. Obiettivo generale del progetto è rafforzare la consapevolezza dei cittadini sui diritti garantiti dal codice del consumo attraverso la realizzazione di un programma di azioni rivolte alle persone anziane al fine di renderle più coscienti e consapevoli.
«Vogliamo coinvolgere in prima persona la popolazione partenopea ed il mondo del volontariato su azioni che mirino allo sviluppo di reti sociali stabili e consolidate. spiega la presidente di Assoutenti Melania Capasso E’ nostra intenzione sviluppare forme di mutualit  sociale in ottica di sussidiariet  orizzontale favorendo in questo modo lo sviluppo di servizi e sistemi di protezione sociale orientati ai bisogni ed alle criticit  del territorio. Rendere i nostri quartieri fulcro di un’espressione forte e personale dove le differenze diventano valore aggiunto invece che ostacolo».
Per completare l’iniziativa l’associazione produrr  un opuscolo informativosui diritti riconosciuti dal codice del consumo.

Sopra, uno scatto di Vincenzo Amato