Continua la peregrinazione tra le abitazioni, Il Teatro cerca casa. Questa volta sotto il tetto della mitologia greca, respirando il profumo della campagna. Ecco la rassegna “Bacco e Tala” che si tuffa nella bellezza delle vigne di casa nostra. La manifestazione ideata da Manlio Santanelli e organizzata da Livia Coletta con Ileana Bonadies venerd 19 giugno sar  a Pozzuoli, alle 20, nella vigna Iovino. In scena, Antonella Morea con il recital Donne InCanto, affiancata al piano da Vittorio Cataldi.

Donne InCanto è il percorso presentato da una straordinaria artista che recita e canta opere di grandi autori, compositori, musicisti dedicate alle donne
Eduardo, Raffaele Viviani, Totò, Roberto de Simone, Giuseppe Patroni Griffi, Pino Daniele, Gragnaniello. Non solo figure femminili che hanno costruito la storia del teatro e della musica, ma anche quelle delle fiabe popolari o della sceneggiata. O, ancora le donne “capere” e di malavita. «Uno spettacolo sottolinea Antonella – pieno di emozioni, sentimenti e sorrisi, perch anche cos è interessante raccontare l’universo femminile».
L’ingresso alla vigna Iovino, Via S. Gennaro Agnano 63 (Napoli) è dalle 18.30. Si potr  visitare l’azienda, acquistare prodotti a Km zero e degustare buon vino. Alle 20.30 comincia lo spettacolo. Per prenotare basta cliccare ilteatrocercacasa.it/site oppure telefonare ai numeri 3343347090 – 081 578 24

Bella foto, panorama dalla vigna Iovino e l’attrice Antonella Morea