Napoli, luogo d’incontro per i grandi fotografi. A colloquio (artistico) con talenti in cerca di visibilit . In una citt  antica aperta al futuro. Ed è qui che Roberta Fuorvia, giovane fotografa free lance, riesce a far confluire i nomi di spicco nel panorama fotografico internazionale, organizzando workshop e incontri, in un dialogo costante tra il mondo e Partenope.
Prossimo appuntamento in programma, sabato 6 dicembre, dalle 10 alle 18 una giornata da trascorrere con il torinese Ivo Saglietti (dal 2000 associato dell’agenzia foto giornalistica tedesca Zeitenspiegen Reportagen, impegnato ora in un progetto sulle frontiere nel Mediterraneo e Medio Oriente) attraversando angoli storici della citt . Una possibilit  aperta a dodici studenti che potranno iscriversi all’evento. Ciascuno di loro avr  l’opportunit , per ogni tappa programmata, di scattare immagini. E, dopo la passeggiata di gruppo, Saglietti selezioner  lo scatto migliore nella sede di FUORI GAMUT Officina di Stampa Fine Art, pronto per essere stampato in formato 20 x 30.
Tre le soste previste Chiesa di San Giovanni a Carbonara e Parco storico di Re Ladislao, Insula Monastica di Santa Caterina a formiello chiesa, chiostro grande ( ex lanificio Sava ) e ipogeo con vasca, Porta Capuna edicola di S. Gennaro, la fontana del formiello, la porta, il quartiere dei mercati. Con pausa pranzo in una pizzeria della zona. Il costo della giornata è di 75 euro a persona che comprende anche un biglietto per la metropolitana. Per prendere parte alla lezione, inviare una mail a roberta.fuorvia@gmail.com.

Per saperne di più
www.facebook.com/fuorigamutofficinadistampafineart?fref=ts

In foto, uno scatto di Saglietti