L’unit  operativa di salute mentale distr. 52 dell’azienda sanitaria locale Napoli 1 in collaborazione con il centro diurno La Roccia, la cooperativa sociale “L’Aquilone” e l’associazione “Le famiglie della Roccia” accoglieranno tutti gli appassionati della musica d’arte, al concerto di Luca Signorini che si esibir  nella lettura di tre suites di J.S. Bach.

Il concerto, che sar  un’occasione per condividere quelle emozioni e quei momenti di serenit  che solo la musica può dare, si terr  oggi (4 dicembre 2008) alle ore 17 nella sede Uosm in via Walt Disney (Ponticelli) Napoli.

Il centro diurno La Roccia è una struttura di riabilitazione psichiatrica impegnata da anni in percorsi di reinserimento sociale. A quelle del centro si affiancano le iniziative dell’associazione “Le Famiglie della Roccia”, che è nata lo scorso anno, con lo scopo di aiutare i familiari delle persone affette da disturbi psichici e interviene per garantire i diritti dei malati psichici, promuoverne la loro autonomia e potenziare i servizi socio-sanitari e sociali.

La struttura, inoltre, si propone di continuare la propria attivit  e il proprio impegno civile per migliorare le condizioni di vita di chi, affetto da patologie difficili e spesso poco accettate, può essere messo in condizione di vivere una vita quanto meno accettabile, soprattutto quando le famiglia non sono più in grado di seguire la complessa vita di queste persone.

“Insomma progetti per il dopo di noi. Perch quando i genitori non ci saranno più”. Non si debba più pensare “Che ne sar  di loro?”.

Una grande sfida che speriamo abbia grandi risposte.

Nella foto, Luca Signorini