Quanto può l’agire umano essere un coefficiente di cambiamento su un destino pre-determinato? Francesco Taurisano, giovane artista partenopeo, suggerisce un quesito sul libero arbitrio, in un evento espositivo dal titolo “Fixed – Libert  e vincoli nell’era post-moderna”, a cura di Sveva D’Antonio, aperto al pubblico fino al 1 ottobre 2013, negli spazi del Pan | Palazzo delle Arti di Napoli.
Il vernissage è previsto per marted 17 settembre, ore18. 30. In mostra una selezione di 6 grandi pannelli fotografici lenticolari con effetto flip, che inducono nello spettatore la destabilizzante sensazione di complessit  del dato reale. Ad avvalorare la percezione di ambiguit  e inafferrabilit  della condizione umana è l’analisi del movimento articolare attraverso l’esposizione di parti anatomiche in movimento, veri e propri tableaux vivants.
“Il lavoro di Taurisano è tutto meno che scontato- spiega la curatrice- Preleva dalla vita l’ispirazione per una ricerca che appare quanto mai attuale. Siamo davanti a noi stessi, alla scioccante evidenza della nostra impotenza di fronte a una forza che ci cambia inevitabilmente”.
Taurisano nasce a Napoli nel 1983; frequenta il corso di Nuove tecnologie all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Passa attraverso diverse esperienze, opera in più ambiti mescolando linguaggi e codici, imparando a manipolare le tecniche canoniche d’espressine visiva e le forme più sperimentali, al passo con le nuove tendenze. Quella di Francesco è una creativit  giovane, informata, svelta, che inventa, costruisce e diffonde arte tramite il network. Attento alle tematiche che permeano la societ  contemporanea. Taurisano mette in scena il disagio sociale facendo uso delle tecnologie più disparate.

Mostre personali Fresh Meat, PrimoPiano HomeGallery Napoli, 2012


Mostre collettive “Lampi d’arte”- Clan degli artisti, a gonfie vele.(In collaborazione con l’Assessorato ai giovani del Comune di Napoli) 2013; Art Biennal, galleria d’arte La Telaccia Torino, 2012; Kunstart Biennal Art Fair for Emerging Contemporary Art, a cura di Valerio Dehò, Bolzano 2012; Premio The Glocal Rookie of The Year 2012.

PAN | Palazzo delle Arti Napoli
Orari 9.30/ 19.30; la domenica 9.30/14.30
marted sono chiuse le sale espositive del I e II piano
Info e contatti 0817958604

In foto, tre sequenze della mostra