Clara Garesio ilmondodisuk.com
Qui sopra e in alto, opere che Clara Garesio propone nella mostra di Faenza

Da circa 15 anni Clara Garesio non smette di stupirci. Piemontese, di adozione napoletana (ha spostato lo scultore Giuseppe Pirozzi), dopo aver insegnato a lungo, pur senza smettere di creare nel laboratorio di casa sua, ha cominciato a esporre senza sosta in Italia e all’estero.
Eccola pronta  a darci un nuovo assaggio della sua freschezza creativa e della sua  capacità di rigenerarsi artisticamente con Circle time, la mostra, curata dalla storica dell’arte Anty Pansera, che inaugura venerdì 31 agosto (ore 18.30) alla Rotonda Rossi di Muky a Faenza, in Romagna.
L’esposizione si apre in concomitanza con Argillà Italia, Festival Internazionale delle Ceramiche, in programma a Faenza nel lungo weekend di fine e inizio mese. Opere in ceramica – esemplari unici – che testimoniano diverse fasi del lungo percorso di ricerca e sperimentazione artistica di Clara, con alcuni pezzi inediti realizzati per l’evento. Itinerario visivo incentrato  sulla circolarità, rendendo omaggio anche alla straordinaria architettura della Rotonda Rossi.
Come spiega la curatrice, ci troviamo di fronte a opere vhr sarebbe riduttivo definire «piatti, anche se possono far pensare a quelle rinascimentali trionfali composizioni che naturalmente vengono da lei riproposte non solo con un linguaggio contemporaneo ma, anche, a declinare felicemente tutte le sue materiche competenze. Vi coniuga così porcellana e terracotta; terracotta dipinta a smalto o a ingobbio; terracotta con inserti in porcellana; porcellana dipinta a terzo fuoco con oro… le basi in legno, plexiglass o acciaio… felicissimo il mixage, di forme, tecniche, cromie».
Tra i suoi  interventi artistici per spazi pubblici la suggestiva opera circolare a  Palazzo dell’Onu di Ginevra, sede Seae dell’Unione europea a Bruxelles. Molti gli scenari prestigiosi dei suoi lavori: dal  Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza al museo Manuel Cargaleir  di Castelo Branco in Portogallo. Dove l’artista ha sempre proposto le sue emozioni profonde, tradotte nella seduzione della materia colorata.

Circle time
di Clara Garesio
Rotonda Rossi, via Maioliche – Faenza (Ravenna)
31 agosto – 9 settembre 2018
orari di apertura: dal venerdì alla domenica 10.00-13.00 e 16.00-19.00
dal lunedì al giovedì su appuntamento (+39 338 8345539)
Per saperne di più
www.claragaresio.it
claragaresio@gmail.com
+39 338 8345539