Arriva a Napoli il calendario 2020  dell’associazione culturale no profit Poesie netropolitane. Stagioni poetiche (foto) è il tema scelto quest’anno. Dodici mesi in compagnia della poesia e dell’arte. I periodi sono scanditi dal cuore,  dall’anima e dal tempo: autunno, inverno, primavera e estate sono  travolti dal disordine e dall’incertezza del quotidiano e l’arte è chiamata a mettere in ordine il divenire del nostro tempo.
Il calendario fa parte del progetto “Calamità Poetiche” che ha l’obiettivo versi poetici su supporti magnetici (come le calamite poetiche), da diffondere sul territorio per  donare poesia all’umanità.
Un oggetto unico: magnetico, da parete e scrivania: dodici cartoline rilegate a un magnete che possono essere staccate alla fine di ogni mese e magari anche essere spedite. Cartoline realizzate con carta certificata Fsc, riciclata, riciclabile al 100% su un magnete riutilizzabile.
Per l’edizione 2020 il calendario di Poesie Metropolitane, ospita anche firme conosciute del panorama nazionale poetico e narrativo oltre che autori e artisti emergenti: edito e inedito si mescolano, senza pregiudizi o barriere e ne producono due.
Nel primo calendario: il poeta Franco Arminio, lo scrittore e giornalista Roberto Ridondale, il giornalista Paolo Romano, l’attrice e regista Brunella Caputo, il poeta e editore Alfonso Bottone, lo scrittore Roberto Todisco, lo scrittore Lorenzo Marone e i poeti metropolitani: Rosa Mancini, Maria Concetta Dragonetto, Marianna Ciano, Gaetano Napolitano e Antonio Farina.
Gli artisti:Antonio Foglia, Antonio Conte, Clelia Le Boeuf, Brunella Troise, Valentina Guerra, Rosaria Mottola, Emmanuel Romano e Katya Nappo.
I fotografi: Cristina Santonicola, Elio Messina, Paola Cimmino, Ciro Caruso.
Nel secondo: il poeta Max Ponte, l’attrice e regista Brunella Caputo, i poeti metropolitani Assunta Sperino, Vincenzo Chioccarelli, Gigliola Izzo, Maria Concetta Dragonetto, Armando Caruso, Marianna Ciano, Rosa Mancini, Maria Rosaria Ferrara, Azelio Ciampini, Pasquale Foresta.
Gli artisti: Antonio Foglia, Antonio Conte, Clelia Le Boeuf, Brunella Troise, Valentina Guerra, Rosaria Mottola e Katya Nappo.
I fotografi: Cristina Santonicola, Elio Messina, Paola Cimmino, Ciro Caruso, Salvatore Lanciano.
Il raccolto della vendita sarà utilizzato per realizzare eventi, gare e interventi poetici sul territorio. Dopo la tappa di presentazione a Salerno, tocca adesso al centro storico  di Napoli: venerdì 20 dicembre dalle 19:30 alle 21:30. Restate in zona, il luogo è ancora da definire e lo saprete cliccando la pagina fb dell’evento:  https://www.facebook.com/events/440923289910407/
Ma potrete riceverlo anche inviando una mail a calamitemetropolitane@gmail.com indicando il numero di copie richieste e indirizzo di spedizione. Per ogni calendario è prevista una donazione di 10 euro, oltre eventuali spese d’invio.

 

RISPONDI