Dieci anni, cenando sotto un cielo diverso. E’ l’importante traguardo della rassegna organizzata da Alfonsina Longobardi (psicologa, sommelier nonché esperta di food & beverage) che si svolgerà domenica 30 giugno al Castello di Lettere (nella città metropolitana di Napoli, foto). Soltanto attraverso la conoscenza, il confronto, l’apertura mentale, è possibile comprendere che tra le persone spesso ci sono più punti di contatto che di alterità.
Alla cena ad affiancare i 115 chef che parteciperanno saranno persone diversamente abili, che lavoreranno a quatto mani con i professionisti del gusto. Un’esperienza che traccia un percorso di sostegno reciproco che porterà tutte le parti coinvolte a crescere. Storie ordinarie che diventano straordinarie.
Cenando sotto un cielo diverso” non solo è un’iniziativa di  beneficenza,  ma punta anche a valorizzare il territori e i suoi prodotti, coinvolgendo cuochi, pizzaioli, pasticceri, produttori del territorio campano e non, aziende, personaggi del mondo dello spettacolo v, e migliaia di persone che intervengono per far del bene e mangiare bene.
Alfonsina Longobardi  ha fondato nel 2013 l’ associazione “Tra cielo e mare” per sostenere persone con disagi non solo psichici e di avvicinare le persone cosiddette “normali” a persone che purtroppo vivono situazioni differenti, abbattendo la barriera della “paura”, causa dell’incomunicabilità.
Messaggio di questa special edition è Il rispetto della diversità passa attraverso il buon gusto. Anche attraverso il cibo si stabilisce un rapporto con l’altro e si condivide l’opportunità di conoscersi. La cucina rappresenta un terreno di scambio che pone tutti sullo stesso piano davanti a ingredienti da dosare con cura e ricette da condividere, con il cibo che rivendica il suo ruolo comunicativo, e la cucina come luogo di socialità privilegiato.
Obiettivo della serata organizzata in collaborazione con Disabili di Gragnano, L’Aliante, Abili alla Vita è la raccolta di fondi per la costituzione di un laboratorio ludico didattico per persone affette da sindromi schizofreniche.
Per info e prenotazioni
3333455623