Erano passati circa due mesi da quando aveva trovato quello strano oggetto, se lo ricordava bene. Quella mattina era andato un po' in giro per il giardino, stava arrivando la primavera, l'aria aveva quel non so che di frizzantino, si cominciava a sentire il profumo dei fiori, e i colori, oh, erano veramente brillanti, i gialli, i rossi, i...
Pietro Golia | ilmondodisuk.com
Si svolgeranno oggi, alle 15, nella chiesa San Ferdinando di Napoli in piazza Trieste e Trento, i funerali di Pietro Golia, meridionalista appassionato, giornalista e editore che ha fondato, negli anni novanta, le edizioni Controcorrente. Amico leale e combattivo, ha sposato con entusiamo il progetto di crowdfunding Sos Partenope, per la traduzione in italiano del libro di Jean-Noël Schifano, Dictionnaire...
Un triste dialogo tra uno specchio scostumato impertinente, è un uomo tradito è traditore, un triste dialogo tra l'uomo e la sua coscienza. L'uomo si rivolger  allo specchio lanciandogli una palla.La voce dello specchio sar  dello stesso uomo. UOMO-Che debbo fare….caggia fa?(copre il volto con le mani….piange poi….) Sono malato, molto malato e non lo posso dire a nessuno…..a niscjuno…….Tu...
Dei miei grandi miti, cantanti, attori, registi, autori ricordo i volti, il loro gesticolare, le battute, gli applausi a scena aperta. Di Eduardo De Filippo (drammaturgo, attore, regista, poeta e senatore a vita italiano) questo anno cade il trentennale della morte (Napoli, 24 maggio 1900 Roma, 31 ottobre 1984). Ero (ricordo) una delle tante teste...
1914, anno spartiacque- III parte Nel 1914 a Napoli, dove il cantare risulta facile e naturale quanto il respirare, la canzone sta vivendo gli ultimi bagliori della sua epoca d'oro e, per chi ha orecchi per intendere, si fa come sempre fedele strumento di registrazione, testimonianza di microstoria ricostruzione minuziosa e analitica di questo...
PRIMA PARTE Si pensa poco al 1914, o non abbastanza, a cent'anni di distanza. Eppure, in quel fatidico anno, l'Europa era sull'orlo del socialismo, ma anche della Grande Guerra. I suoi esiti furono dirompenti, travalicarono i confini nazionali, invasero l'orizzonte molto più vasto della coscienza contemporanea. Il mega conflitto innescò mutamenti radicali che ancor oggi fanno sentire...
Sanità | ilmondodisuk.com
Ecco la quinta puntata del nuovo racconto di Francesco Divenuto "Quattro camere e servizi". Il protagonista ritorna in un palazzo punteggiato di ricordi per la sua infanzia... Qui il portiere chiacchierone lo conduce a vedere un appartamento da poter occupare  come annuncia il cartello all'ingresso... L'uomo appare loquace, finché non s'interrompe con un evidente imbarazzo... Dietro quelle pareti, un...
Enzo era il maggiore dei figli maschi del Cavalier Fiscialetti. Bench soprattutto mamma Ernestina ci tenesse moltissimo a che il giovane conseguisse una laurea, o almeno il diploma di ragioniere come suo padre, egli aveva tenuto lo studio nella stessa considerazione in cui i napoletani tengono la scala marmorea laterale di Santa Chiara imbrattandola, ripulendola, imbrattandola nuovamente finch non...
Nelle mie case, nelle mie strade, nella mia vita, sempre ho ascoltato storie di misere miserie. Sembra tutto scontato, la parola debito, usura, ricatto, il vendere la propria dignit . Quando ero piccolino(tanti tanti anni fa') facevo di mestiere o' casanduoglio, ci il garzone del salumiere. Il mio compito era quello di andare casa per casa e prendere l'ordinativo per poi...
Tanti tanti anni fa, quando appena cominciavano a circolare le prime automobili e ancora si andava in giro con il calesse o con il biroccino, a tarda sera zio Giggino se ne stava tornando a casa dal lavoro. Era il più grande di cinque figli, non si era sposato, n sapeva che non lo avrebbe mai fatto, cos come...

SEGUICI

4,058FansLike
282FollowersSegui
716FollowersSegui
11IscrittiIscriviti

METEO

Napoli
nebbia
9.8 ° C
13.3 °
7 °
93%
1kmh
0%
sab
20 °
dom
19 °
lun
19 °
mar
20 °
mer
20 °
- Pubblicità -

ARTICOLI PIÙ LETTI