Spopola su facebook lo chef Paolo Gramaglia con il format Stellati per la dad: grande successo per il format ideato e realizzato da Casolaro Hotellerie, azienda leader nel settore alberghiero. Primo ospite, proprio lo chef del President di Pompei, per l’alta cucina a distanza.
Così, in tempo di pandemia, spuntano le lezioni del gusto raffinato destinate alle nuove generazioni. Uno strumento quello dei social molto apprezzato e incoraggiato dal visiting professor.
Spiega Gramaglia: «Che si tratti di segnali di fumo, di un messaggio Whatsapp o di una diretta su Facebook o Instagram, i ragazzi devono comunicare e se così possono apprendere tecniche e imparare le ricette, ben venga».
Due le specialità svelate nel primo appuntamento didattico seguito in tutta Italia: risotto coi pomodorini gialli del Piennolo vesuviano, gamberi di nassa, salsa di riccio di mare e carbone di lampone; e il carciofo da Schito verso il mare, ovvero un carciofo cotto a bassa temperatura, su una salsa di alici di Cetara, con bufalo cilentano, bottarga di muggine sarda e il “fumo” del gambo del carciofo arrostito, vecchio ricordo d’infanzia dello chef.
A unire questi due piatti l’assoluta eccellenza delle materie prime, l’anima campana in ogni ingrediente, e soprattutto la freschezza dei prodotti, lavorati pochissimo come il riccio di mare, sgusciato e condito solo con un po’ d’olio, e il carciofo conservato e tenuto costantemente a bassa temperatura e lontano dall’aria, per l’ossidazione delle foglie che ne deriverebbe. 
Tantissime le interazioni e i commenti dei ragazzi, incollati a ogni passaggio delle due preparazioni, rapiti dai gesti e dalle mosse in cucina di chef Gramaglia, attentissimi e curiosi.
Primo ingrediente suggerito, la passione: «Innamoratevi del vostro lavoro, fate in modo che il vostro sogno diventi un lavoro e soprattutto studiate, preparatevi, immergetevi completamente nello studio e cercate di carpire quanti più segreti potete in cucina, di sperimentare, di assorbire ogni esperienza per riportarla, alla fine di ogni viaggio, nel vostro bagaglio formativo e magari un giorno nel vostro menu».
Il 24 febbraio alle 18 i consigli stellati sul web li darà Marianna Vitale del Ristorante Sud.
In foto, la lezione di Gramaglia su Facebook

RISPONDI