Qui sopra, un’illustrazione del libro. In alto, la copertina

Scrivere è arte terapeutica. Che aiuta a decifrare il mondo, a metterlo a fuoco. E a connettersi con altre anime. Di adulti e piccoli. Superando le barriere, anche quelle di una diversità cognitiva.
Lo confermaLinaluna pensa e sogna” il primo prezioso libro nato dal laboratorio di scrittura creativa ideato dall’associazione La Scintilla Onlus che sarà presentato giovedì 1 luglio alle 17 al Pio Monte della Misericordia, in cia Trubunali 253 (Ingresso gratuito su prenotazione all’indirizzo mail asslascintilla@gmail.com)
Alla presentazione interverranno: Antonella Cilento, Marco Rossi Doria, Tony Nocchetti, Roberta Gaeta e Elvira Quagliarella. Parteciperanno all’incontro Marta Porzio, responsabile del laboratorio e Tony Fadini, fra gli autori del progetto.
E’ il primo lavoro della collana nata dal laboratorio, Le storie dentro…” organizzato dall’associazione, scritto e illustrato da persone con disabilità psicomotoria. Il progetto, dedicato ai bambini, ha come protagonisti/e i ragazze/i che hanno percorso il mondo della narrazione e dell’illustrazione, sotto la guida di Luca Mercadante prima e successivamente di Marta Porzio.
Arricchita dall’introduzione di Antonella Cilento, la pubblicazione è realizzata con la collaborazione di inKnot edizioni ed è stata poertata a compimento grazie al sostegno dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e al contributo di tanti amici generosi attraverso la piattaforma Meridonare.
Il progetto ha attraversato varie fasi. La prima ha visto i ragazzi impegnati nel laboratorio settimanale della durata di un anno che li ha guidati alla scoperta della scrittura.
Successivamente, si sono impegnati nella stesura del libro e nel disegnare le illustrazioni imparando a sintetizzare le idee e rappresentarle, a creare le scene e illustrarle.
E, ancora, hanno elaborato l’attività di revisione e editing con la collaborazione di inKnot edizioni per preparare l’impaginato definitivo. Infine la stampa e la presentazione al pubblico del primo volume.
È possibile ricevere una copia del libro con una donazione di dieci euro. Il ricavato è destinato alla continuazione del progetto di scrittura creativa.
Par saperne di più
asslascintilla@gmail.com.

RISPONDI