Creatività a tutto tondo e un fitto calendario di eventi eterogenei, nel comune segno di un’arte dall’impronta fortemente mediterranea. Questa è l’anima di Napoli Expò Art Polis al Palazzo delle Arti di Napoli, che mercoledì 16 ottobre alle 17.30, avrà come protagoniste Ginevra e Virginia De Masi (foto), meglio note come le gemelle della danza italiana.

Le due ballerine napoletane si esibiranno nella loro versione della Tarantella sulle note di Funiculì Funiculà; ad accompagnarle sarà un duo musicale d’eccezione, Claudio e Diana, ormai ospiti consolidati del Salotto Napoli con…, dove eseguiranno anche altri brani tratti dal repertorio della canzone classica partenopea.
Dopo il successo al Teatro Sannazaro, ospiti del Premio Masaniello, questa volta le gemelle della danza si presentano al pubblico in un contesto museale, nell’ambito della rassegna che coniuga insieme arte visiva, musica e performance, portando in alto come un vessillo la danza folcloristica napoletana, passando da Rossini a Funiculì Funiculà, dimostrando così grande fluidità e padronanza dei mezzi.
«Siamo cresciute studiando duramente danza classica, in Italia e anche all’estero – raccontano Ginevra e Virginia De Masi. A farci da guida, i grandi personaggi della coreutica. Ma è sempre una forte emozione mettersi a servizio della propria città, danzando su musiche tanto care nel profondo alla nostra tradizione. La tarantella deve viaggiare lontano e ci auguriamo che la prossima tappa possa essere oltre i confini nazionali».
Napoli Expò Art Polis, la rassegna d’arte a cura di Daniela Wollmann, giunta alla sua V edizione, è organizzata dall’associazione culturale RivoluzionART/CreativiATTIVI in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e in collaborazione con Radio LDR, media partner ufficiale dell’evento.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Info e contatti: Daniela Wollmann –  danielawolmann08@gmail.com  – cell. +39 335 8789202