Giovani talenti, annotate questa data sul vostro taccuino  C’è tempo fino al 26 luglio 2019 per candidarsi al prestigioso Premio Ezio De Felice (foto), istituito dalla Fondazione dedicata al noto architetto, docente universitario ed esperto in restauro, considerato uno dei caposcuola della esperienza museografica italiana.
La Fondazione De Felice, con sede a Napoli nel Teatro di Palazzo Donn’Anna a Posillipo,  mette in palio un premio di  3000 euro che verrà assegnato all’autore di una Tesi di Laurea Magistrale che abbia particolari qualità analitiche e metodologiche e che costituisca un contributo originale nel campo della museografia e della museologia, con l’intento di promuovere e valorizzare ricerche svolte da giovani studiosi in questo settore.
Possono concorrere al premio autori laureati nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2017 e il 31 dicembre 2018, che alla data del conseguimento della Laurea non abbiano superato i 30 anni di età, e che non abbiano partecipato alle precedenti edizioni del Premio.
ovranno spedire i documenti segnalati nel bando alla Fondazione De Felice, il bando integrale è scaricabile e visionabile sul sito della Fondazione .
 De Felice (1916-2000), architetto, docente universitario, esperto in restauro e museografia, è stato uno dei caposcuola della esperienza museografica italiana che negli anni cinquanta ha visto la trasformazione architettonica degli spazi storici in spazi espositivi. A partire dal dopoguerra, insieme ad altri prestigiosi esponenti del mondo dell’architettura italiana ha tracciato le linee di una moderna tendenza culturale del “fare museo”, in cui Restauro Architettonico ed Allestimento Museale sono percepiti come aspetti di un unico tema progettuale.
Per il bando
www.fondazionedefelice.it
Per saperne di più
segreteria@fondazionedefelice.it.