Visite serali al Tempio Duomo e Museo diocesano lunedì 16 maggio dalle 22 alle 24 (solo su prenotazione) e mercoledì 18 maggio dalle 19 alle 24 per celebrare la giornata internazionale dei musei a Pozzuoli.
Le organizza Puteoli sacra, il progetto, coordinato dalla Fondazione CED Regina Pacis diretta da Don Gennaro Pagano, sostenuto da Fondazione Con il Sud, Fondazione Giglio, Fondazione Eduardo De Filippo, Associazione Costruttori Edili di Napoli – A.C.E.N., Provincia Italiana dei Missionari di N. S. De La Salette, Ance Campania, Figlie della Presentazione di Maria Santissima al Tempio, Ance Campania.

Qui sopra, il Duomo e in copertina uno scorcio del Rione Terra

Un’iniziativa per ricordare l’incendio che tra la notte del 16 e 17 maggio del 1964 distrusse la cattedrale barocca di San Procolo martire. La manifestazione s’intitola “Dalle macerie, la salvezza e la bellezza” e permetterà non solo di ammirare la bellezza del Rione Terra dal tramonto alla sera, ma darà l’opportunità di valorizzare la memoria del luogo attraverso l’unico progetto sociale europeo che prevede la gestione di un sito turistico da parte di giovani e donne dell’area penale.
Dall’info-point su via Duomo, la guida accompagnerà i visitatori tra le stradine che portano al Tempio illuminato per l’occasione dalle sole “stelle” incastonate nel suo soffitto moderno. Dopo una breve introduzione sulle trasformazioni architettoniche che hanno coinvolto l’edificio sacro, si scenderà verso la quadreria per guardare un video ad hoc che propone una raccolta di foto della cattedrale prima e dopo il terribile incendio.
Il pubblico, poi, verrà guidato nella quadreria del ‘600 dove i dipinti salvati dalle fiamme possono ancora raccontare la storia degli artisti che li hanno realizzati e quella dei personaggi raffigurati, santi, martiri, Apostoli, uomini e donne che hanno testimoniato speranza nella vita e nell’amore, al di là delle catene, della violenza e della morte.
Tra le tele, tre sono della pittrice Artemisia Gentileschi, violentata e condannata a un processo ignobile : riuscì a sanare le ferite del cuore attraverso l’arte.
Le ferite causate dall’incendio alla cattedrale sono ora squarci da cui scorgere una bellezza antica, ma ritrovata, da tutelare e raccontare.
Inaugurato il 25 giugno del 2021 dal presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, Puteoli Sacra ha ospitato a settembre anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

RISPONDI