Siamo nati di nuovo. Dopo l’emergenza Covid che ha steso una coltre di oscurità sul mondo attraverso la paura del contagio, i vaccini ci stanno rimettendo in pista per assaporare ogni attimo di normalità raggiunta.
Riscopriamo, così, la bellezza della rinascita. Tema cui è dedicata la terza edizione della rassegna di arte contemporanea, Creative World, diretta artisticamente da Gianni Nappa e organizzata dall’associazione arti & mestieri, presieduta da Gianfranco Parisi, in collaborazione con il Comune di San Gennaro vesuviano dove è organizzata.
Nella piazza Regina Margherita sono proposte fino al 30 ottobre 20 installazioni con opere di altrettanti artisti provenienti da Italia, Gran Bretagna, Canada, Corea del Sud.
Eccoli: Alessandro Graziani, Claudia Del Giudice, Daria Cipriani, Davide Stasino, Eliana Barra, Flavio Grasso, Francesca Di Martino (vincitrice della sezione pittura della I edizione 2019), Gianluca Capozzi, Gim Gwang Cheol, Lino Rusciano, Lucio DDT Art, Ludovico Brancaccio, Luigi Ambrosio, Mario Laporta, O-Ring Art Studio, Renata Petti, Riccardo Matlakas, Roberto Esposito, Salvatore Donatiello, Tonia Erbino.

Qui sopra, Lucio DDTART davanti alla sua installazione. In alto, altre opere della rassegna

Creative World nasce dall’idea di Gianfranco Parisi di creare a San Gennaro Vesuviano un format culturale di qualità grazie al lavoro del fotografo Salvatore Pastore e alla capacità organizzativa del direttore artistico Gianni Nappa.
Partner dell’iniziativa, l’ associazione artperformingfestival di Napoli  le associazioni locali. Hanno aderito all’appuntamento imprese locali che hanno arricchito la kermesse artistica con eccellenze del territorio.

RISPONDI