Il cinema non si ferma. E prosegue online con la terza edizione del festival di Castelvolturno diretto da Daniela Cenciotti. Tra gli ospiti Francesco Di Leva,Francesco Lettieri, Francesco Prisco, Guido Lombardi, Maurizio Braucci e Gaetano Di Vaio.
La rassegna cinematografica internazionale è promossa da Scabec. Da oggi, lunedì 2 novembre, fino al 5 dicembre. Workshop, proiezioni, dirette e dibattiti con ospiti del panorama cinematografico nazionale, terranno compagnia, per più di un mese, tutti gli appassionati del mondo del cinema e dell’arte.
Ventitré i cortometraggi in concorso provenienti da tutto il mondo e quattro lungometraggi selezionati tra i tremila film pervenuti alla direzione artistica con titoli da Russia, Italia, Venezuela e Iran.
La Giuria young è composta da ragazzi dai 15 ai 20 anni che si sono iscritti a partecipare attraverso i canali web e social e in collaborazione con l’Associazione Black and White di Castel Volturno.
I componenti della Giuria hanno incontrato il direttore artistico Daniela Cenciotti e l’attrice romana Noemi Esposito per iniziare un percorso di avvicinamento alla visione dei corti in concorso.
Si parte dalla visione di alcuni cortometraggi che, meglio degli altri possono aiutare a orientarsi nel mondo della cinematografia per capire come guardare un film e valutare le sue caratteristiche.
Mercoledì 4 novembre alle 18, in diretta si parlerà della terza edizione Festival, della sua rimodulazione in base al periodo che stiamo vivendo e le sue attività. Ospiti : Romano Montesarchio, coordinatore dei workshop e Peppe Colella, presidente del Coordinamento Festival del Cinema della Campania.
Venerdì 6 novembre, alle 20.30 presentazione di Boarding pass dell’iraniano Mahdi Rahman che racconta la storia di due portatori di ovuli di droga, tra la paura di essere scoperti e quella di morire. 
Per seguire il festival e scoprire nel dettaglio tutti gli appuntamenti:
www.festivaldelcinemadicastelvolturno.it
ebook.com/festivaldelcinemadicastelvolturno


.


 


.

RISPONDI