I Quartieri Spagnoli si tingono di creatività. Da lunedì 3  (vernissage alle 17.30) fino all’8 giugno lo Spazio Studio49 di Via Lungo Gelso 49, nel cuore di Napoli, accoglie la mostra “Arte nel Verde” a cura dell’artista Carole Le Pers e della storica dell’arte Ilaria Sabatino. Una collettiva di artisti che propongo un variegato panorama dei vari linguaggi creativi, dalla pittura alle incisioni, passando per la fotografia.
La stessa eclettica Carole Le Pers qui si confronta con la massima espressione della moda trasformando le gonne in morbide tele, bianche e nere, su cui imprimere le proprie idee, il proprio estro artistico.

Qui sopra e in alto, sue dei lavori in mostra
Qui sopra e in alto, sue dei lavori in mostra

Nadia Boukouti fotografa invece la vita di tutti giorni, attenta a cogliere anche il più piccolo dei movimenti. Particolare attenzione al mondo di giapponesi e coreani. Poi c’è Silvie Samy con lavori che di promo acchito ricordano “bolle narrative” molto simili alle arti asiatiche, con colori abbastanza tenui a tratti decisi. Linee che si cercano, si intrecciano, si curvano mai semplici. Sempre pronte a rompere un equilibrio e un’armonia cercate dall’artista.
Chris Rime propone la serie fotografica “Femmes Fleurs”. E Lea Rime crea con l’ausilio di programmi digitali, immagini dagli effetti personali privilegiando acqua, natura e notte: un atto di denuncia contro l’inquinamento.
Sylvie Leroy scopre  la propria passione per la pittura in Toscana. In molti suoi dipinti ritroviamo i colori di un’Italia vista attraverso i suoi occhi, raffigurata  con tecniche miste.