L’ottava Municipalità di Napoli premia il tampone sospeso. Oggi, venerdì 15 gennaio, nella dei Sala dei Matrimoni, si è svolta la cerimonia di consegna delle targa per celebrare il valore sociale dell’iniziativa (foto).
Il presidente della Municipalità che racchiude i quartieri di Chiaiano, Piscinola, Miano e Marianella, Apostolos Paipais, insieme con gli assessori Di Prisco e Avallone, l’hanno consegnata all’Associazione Sanità, diritti e salute (Sadisa), nelle persone del presidente Angelo Melone e del vicepresidente Giada Filippetti, e alla famiglia Aliberti, proprietari dell’azienda Select, che ha permesso, con la sua generosa donazione, di effettuare ben 800 tamponi gratuiti.
Questa la motivazione del riconoscimento: «L’associazione ci ha consentito, mediante l’iniziativa del tampone sospeso di essere fautori della prevenzione e della cautela. Il ringraziamento va anche alla famiglia Aliberti, di Select Legumi, per aver permesso, con tangibile contributo, a questa Municipalità di sostenere gli oneri di quanto ideato e intrapreso».
All’incontro ha partecipato anche il decano Don Francesco Minervino che ha messo a disposizione dell’associazione l’oratorio per effettuare i tamponi.

Per saperne di più e per effettuare donazioni:
www.sadisa.it
Instgram sadisa
facebook.com/associazionesadisa

RISPONDI