Il lavoro è tenace. La forza sorprendente. L’audacia insospettata. In un gruppo di donne, imprenditrici, professioniste, e signore impegnate nel terzo settore che hanno la capacità di aggregare pure uomini grazie alla loro strategica lungimiranza.
L’associazione EnterprisinGirls guidata da Francesca Vitelli, che da Napoli si estende in tutta Italia, con robuste radici in Umbria e Toscana, anche quest’anno sarà al Festival delle Eccellenze al femminile che debutta oggi a Napoli (martedì 27) fino al 29 marzo.
E proprio in un luogo simbolo della città dove le egirls hanno lasciato una traccia preziosa, la mitra della rinascita realizzata a mano  da Sara Lubrano, una delle socie fondatrici,  con l’antica tecnica della fusione a cera persa
Sara, unica donna/artista vivente che ha donato una sua creatura al museo del Tesoro di San Gennaro, con Francesca Vitelli e il direttore del Museo Paolo Jorio, giovedì 29 marzo alle 11.30, si soffermerà sul tema  San Gennaro e le donne nella “dimora”del santo patrono, invia Duomo, dopo una visita  agli impareggiabili gioielli. Nella stessa occasione, gli scrittori Wanda Marasco e  Silvio presenteranno il libro, “La Compagnia delle anime finte”.
Lo stesso giorno,  ma nel Chiostro di Santa Maria la Nova alle 15,30,  EnterprisingGirls parteciperà all’iniziativa Dipingo fiori per non farli morire. L’immortalità della donna in tutte le espressioni artistiche organizzata dalla consigliera di parità della Città metropolitana di Napoli Isabella Bonfiglio.
Protagoniste saranno, con Francesca che parlerà del suo libro Le chiome raccontano, Maria Siricio, eclettica autrice impegnata in una originale interpretazione dell’identità partenopea, e l’editrice Donatella Gallone, che proverà a descrivere un angolo di universo femminile attraverso due delle pubblicazioni edite dal mondodisuk (casa editrice da lei fondata nel 2008) Chiamatemi Paola Riccora e Bambola di stracci, annunciando una sorpresa per il prossimo salone del libro  a Napoli, dal 24 al 27 maggio. Dove le egirls saranno presenti. Insieme, con il sorriso dell’ottimismo e il coraggio delle idee. Partendo dal talento.
Nella foto in alto, da sinistra, Jorio, Vitelli, Lubrano davanti alla teca dove è esposta la mitra della rinascita
Per saperne di più
http://www.eccellenzalfemminile.it/
http://www.enterprisingirls.it/