Anche quest’anno le proposte dell’associazione  culturale Live Tones entrano nel cartellone di Estate a Napoli, promossa dal Comune. Si parte nel cortile del Maschio Angioino giovedì 5 luglio alle 21,30 Tribute to Donny Hathaway.
Un grande live in omaggio a Donny Hathaway, icona americana degli anni 70, ma non solo. La band si esibirà anche in altri pezzi soul funky anni 70 interpretati dalla calda voce di Joyce Yuille. Con sonorità moderne suonate da prestigiosi musicisti come Michael Rosen noto sassofonista americano e Andrea Satomi Bertorelli, tastierista della Mario Biondi Band. E Joice, con sua formazione nella grande mela, stupirà il pubblico col un ritmo travolgente.
Il 13 luglio toccherà all’Empathia jazz duo con il concerto  Cool romantics: la vocalist Mafalda Minnozzi e il chitarrista newyorchese Paul Ricci  presentano in Italia il loro nuovo album (Mpi/Freecom-2018). Assieme ai due artisti, sul palcoscenico di Castel Nuovo un featuring prestigioso, Art Hirahara, pianista di spicco dell’attuale scena jazzistica newyorchese grazie anche alle sue collaborazioni con Stacey Kent, Linda Oh, RudyRoyston, DonnyMcCaslin e con lo stesso eMPathia Jazz Duo, di cui è stato ospite nei recenti concerti al Birdland, al Mezzrow e allo Zinc di NY.
In cool romantics il duo ha raggiunto un perfetto equilibrio di fattori in cui emerge la ricerca dell’essenzialità, con Mafaldache inventa, trasforma, traduce ritmi, timbri e gesti.
Il 25 luglio ci sarà il gruppo Camera Soul (foto), fenomeno soul-jazz italiano che sta spopolando nel mondo. L’ultimo album Connections uscito da un anno svetta ancora nelle Charts Internazionali.  I Camera Soul sono reduci da uno splendido Tour in the UK ( Manchester, Birmingham, Londra e Lowestoft) e che in Italia hanno partecipato a tutti i piú importanti jazz festival tra cui spicca l’Umbria Jazz del 2016.
Il primo agosto ecco Fratello Joseph family affair, quartetto cosmopolita: Giuseppe Bassi al contrabbasso,  Roberto Ottaviano come sax soprano, yu Ying Hsu al pianoforte, Tina Raymond alla batteria. Il gruppo unisce diverse generazioni di artisti fortemente rappresentativi a livello internazionale. E al maschio Angioino affronterà musica originale di enorme spessore evocativo, portando l’ascoltatore in un viaggio ideale da un paese all’estremo opposto della terra.
Infine, il 2 agosto,  Michele Petrosillo con Ergio Valente Trio. Un progetto ideato e prodotto dal Live Tones vede l’unione di un trio jazz (Il pianista Ergio Valente, la contrabassista/cantante Beatrice Valente e il batterista Ciro Iovine) con  un compositore cantante napoletano. La capacità tecnica di ciascuno e il repertorio scelto vi dimostreranno lo straordinario interplay che nasce li dove c’è passione, capacità e grande rispetto per ogni forma musicale.
Il biglietto costa 15 euro
prevendita www.go2.it