Cinema, letteratura, musica. Per la rassegna organizzata da Galleria Toledo Doppio sogno. On love and memory a Villa Pignatelli. Da lunedì 15 luglio con The cat with the hat ovvero Daniele Sepe in concerto alle 21 con Tommy De Paola, Davide Costagliola, Paolo Forlini. Durante la serata, una lettura dantesca di Chiara Guidi, accompagnata dal violoncello di Francesco Guerri.
Quest’anno si celebra la memoria dell’attore e amico Antonio Pennarella,  scomparso nell’agosto 2018, che per anni ha affiancato il lavoro degli amici di Galleria Toledo. Non a caso vengono riproposte le prime due puntate della fiction  L’amica geniale dove Pennarella interpreta Don Achille Carracci (foto),  ucciso brutalmente nella sua casa del Rione.
Nei giardini dell’antica dimora partenopea, fino al 26 luglio si potrà assistere anche alla proiezione di lungometraggi aspri e di forte impatto, scelti tra  film d’autore ormai consacrati come pietre miliari del cinema di tutti i tempi. Ai film sono abbinati interventi tematici, introdotti da protagonisti del panorama culturale italiano. Tra i lavori cinematografici che verranno proposti, Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana e Todo Modo di Elio Petri.
 E ancora il critico cinematografico Alberto Castellano introdurrà Underground di Emir Kusturica, opera di disincantato acume sulle controverse/sanguinose vicende nell’universo balcanico, 25 anni dopo, giovedì 18 luglio alle 20.30. Se vole spaerne di più sul programma basta cliccare la pagina fb  https://www.facebook.com/galleriatoledo.ilteatro