La Befana al San Carlo si veste di streaming e porta Teatro di San Carlo (foto) lancia due nuovi progetti educational, Cosa farai da grande? (consigliato ai bambini dai 6 ai 13 anni) e Signore e Signori all’Opera (rivolto agli adulti).
Con Cosa farai da grande? Il Massimo napoletanodal 10 gennaio 2021 lancia un viaggio nelle arti e nei mestieri nel mondo del Teatro d’Opera dedicato ai più piccoli e per individuare già in giovane età le eventuali attitudini e inclinazioni artistiche.
La mostra Fiabe al Museo diventerà il set di video-incontri molto speciali con maestranze e artisti del Teatro, che guideranno i ragazzi in un divertente percorso tra i segreti del proprio lavoro.
Obiettivo: sensibilizzare e avvicinare i bambini al mondo della musica, della Danza e dell’Opera lirica attraverso la conoscenza dei mestieri e delle arti che si svolgono all’interno del Teatro più antico d’Europa.
Sette appuntamenti coordinati da Patrizia Porzio, ogni domenica mattina. Si pare il 10 gennaio 2021: Bozzetti. Disegnate l’abito del vostro personaggio delle fiabe preferito…la direttrice della sartoria Giusi Giustino vi mostrerà come.
17 gennaio: Canto. Lasciatevi andare e intonate una canzone ascoltando i suggerimenti di Stefania Rinaldi Direttore del Coro di Voci Bianche del Teatro San Carlo e di Filomena Piccolo.
24 gennaio: Strumento musicale. Potrete avere il piacere di registrare un breve brano eseguito con lo strumento musicale preferito o con uno creato da voi (anche i coperchi delle pentole)…
31 gennaio: Danza. Esibitevi in una breve performance di danza lasciandovi trasportare daòòe interpretazioni dei ballerini del San carlo.
7 febbraio: Costumi. Il Carnevale si avvicina e una delle sarte vi mostrerà come confezionare un costume o un accessorio…divertiti a confezionare il vostro,
14 febbraio: Trucco. Nessun costume è perfetto senza il giusto trucco. Seguite il tutorial delle truccatrici per trasferirvi nei personaggi preferiti sarà un gioco da ragazzi! Con Annamaria Sorrentino e Tiziana Passaro.
21 febbraio: Storia del teatro. Alla fine vi aspetta un piccolo quiz grazie al quale potrete ottenere dei punti bonus. Con Antonella Rizzo.
L’iscrizione al progetto costa 10 euro. Al termine del percorso formativo saranno premiati 10 partecipanti tra coloro che si sono distinti per creatività e impegno.
Da mercoledì 20 gennaio dalla piattaforma Zoom, partirà il corso a cura di Carlo Morelli intitolato Signore e Signori all’Opera in questa prima edizione dedicato a La traviata di Giuseppe Verdi.
Un videocorso, rivolto a un pubblico adulto amante dell’opera ma non necessariamente con conoscenze musicali, sarà possibile per i partecipanti cambiare prospettiva e sentirsi per la prima volta protagonisti e interpreti.
Dovrete intonare e cantare i celebri brani corali, che hanno fatto sognare generazioni intere. Saranno selezionate le diverse voci, fine di costituire un ensemble corale che permetta l’esecuzione musicale. Il corso, si svolgerà ogni mercoledì pomeriggio in 15 incontri e avrà un costo di 30 euro.
Infine il calendario 2021 della scuola di ballo del teatro grazie al sostegno dek Club Soroptimist Napoli Vesuvius. Disponibile sull’e-shop del Teatro al prezzo di di 10 euro.

   

RISPONDI