Un biglietto per due a Capodimonte. Così il Museo celebra San Valentino. Speciale promozione di San Valentino per venerdì 14 febbraio. Le coppie che vorranno trascorrere il giorno degli innamorati nelle sale del museo, tra le opere d’arte, pagheranno un ingresso. Un’occasione speciale per scoprire la passione anche su alcune delle celebri tele esposte nella pinacoteca tra cui Venere e Amore attribuito a Hendrik van der Broecke (copia da Michelangelo Buonarroti), Rinaldo e Armida di Ludovico Carracci e Rinaldo e Armida di Annibale Carracci.
Alle 18, nella sala dedicata alla pittura emiliana (sala 12 al primo piano),  il
reading musicale Note d’amore. musica e poesie intorno all’amore con Rosario Ruggiero,
Antonella Quaranta e Rodolfo Fornario. La performance è inclusa nel biglietto di ingresso al museo (mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it).
Anche il Mann regala un biglietto alle coppie per tutta la giornata. Gli innamorati che sceglieranno di festeggiare San Valentino al Museo potranno vivere l’esperienza SlideDoor, dedicata al tema della passione: passione per l’arte e per le parole, perché, nella Sala del Toro Farnese, dinanzi al portale virtuale che collega il Museo al Palazzo Merulana di Roma, saranno distribuiti dei cartelloni, che abbineranno i capolavori dell’Archeologico ai pensieri di famosi scrittori di tutti i tempi.

Mann| ilmondodoisuk.com
In alto, Venere e Amore a Capodimonte. Qui sopra, cartoncini di San Valentino dal Mann

Dall’altra parte della door interattiva, nella Capitale, i visitatori di Palazzo Merulana comunicheranno con i loro “omologhi” partenopei, condividendo le immagini di famose collezioni di arte contemporanea: un legame fatto di sguardi e reso possibile dalla tecnologia innovativa di SlideDoor
Dall’arte ai tetti di Napoli. Per festeggiare gli innamorati: La Terrazza del Re, il roof top di NeapolitanTrips, hotel e hostel tra i più insoliti e innovativi della città, apre le porte anche a chi non risiede in hotel con una serata speciale riservata a sole 13 coppie. Nel cuore della city, la Terrazza del Re domina i tetti, le cupole e i campanili del centro antico, nonché la monumentale piazza Matteotti con il celebre Palazzo delle Poste.
Ma non solo: lo sguardo spazia sino alla collina del Vomero con una insolita vista della Certosa. La serata inizia al cocktail bar con l’aperitivo e le miscelazioni firmate da Mattia Anatrella, esperienza internazionale e creatività non comune: i suoi signature drinks ispirati a personaggi storici del Regno delle Due Sicilie, sono il benvenuto alla serata più romantica dell’anno. La cena, a lume di candela, prevede un menu di 5 portate (entrée, due antipasti, un primo piatto e dessert) e vini a la carte.
Spazio anche alla golosità con cuori al cioccolato fondente o al latte decorati da  delicati disegni di glassa di zucchero: è la proposta della storica azienda partenopea Gay-Odin; c’è anche una selezione di cuori mandorlati, nocciolati e cuori realizzati con vaporose pieghe di pregiato Cioccolato Foresta prodotto iconico dello storico brand partenopeo: fini rami di cioccolato al latte o fondente, frutto di una lavorazione speciale che coniuga bontà e leggerezza e che tutt’oggi non ha eguali al mondo.
E per chi vuole dedicare al proprio partner un messaggio d’amore, può farlo incidere su una delle intramontabili tavolette di cioccolato al gusto latte o fondente di Gay-Odin: golose dichiarazioni, da leggere e mordere, pensate per scaldare il cuore.

 

 

 

 

RISPONDI