Satsang. Prende spunto e titolo dalla parola che in sanscrito significa incontrarsi nella verità  l’appuntamento con Radha C. Luglio, insegnante di meditazione (foto) e rinomata esperta di Tantra, sabato 18 gennaio dalle 18:30, in via Francesco Crispi, a Napoli, presso I cantieri del corpo.
Un momento di condivisione, un’occasione di apertura e guarigione, semplicemente rimanendo ricettivi e in ascolto. Radha risponderà alle domande dei ricercatori dal suo spazio di connessione e saggezza. Gli Jamila&Rupesh accompagneranno nello spazio di silenzio con la loro musica e il canto di Mantra.
Radha C. Luglio ha insegnato Tantra e meditazione in tutto il mondo e ha aiutato migliaia di persone di ogni provenienza sociale a trasformare la loro energia dal sesso al superconscio. Una delle poche persone ad aver appreso il Tantra e la meditazione direttamente da Osho, avendo vissuto con lui per oltre 20 anni, meditando, studiando e lavorando come “medium” nella trasmissione di energia tra Maestro e discepoli.
 Le sue competenze e capacità comunicative l’hanno portata a collaborare con successo come counselor sessuale presso alcune cliniche mediche, e tenere conferenze a seminari e corsi post-universitari in campo medico. È autrice del libro: Tantra. Un Modo di Vivere e di Amare, edito da Tecniche Nuove e tradotto in otto lingue.
Jamila Rupesh suona la chitarra fin dall’adolescenza ma, con la scoperta della meditazione, la musica diventa per lui uno strumento per arrivare al silenzio. Dopo aver incontrato Radha nel 2010, si innamora profondamente di Osho, del metodo Tantralife e della meditazione; da quel momento in poi si dedica completamente alla sua crescita spirituale.
Per partecipare, occorre portare il cuscino da meditazione e calze per stare a piedi nudi.
Per saperne di più e prenotare
Tel. 340 394 7732 (lun-ven dalle 10.00 alle 17.00)
napoli@tantralife.com
www.tantralife.it

P